EVENTO SISMICO – CHIUSURA SCUOLE – SABATO 2 FEBBRAIO 2013 – SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO APERTA PER ACCOGLIENZA CITTADINI

E’ terminata la riunione svoltasi presso il Centro di Protezione Civile di Pieve Fosciana, alla presenza del Prefetto Gabrielli il quale, pur confermando una situazione di attenzione determinata,  sia dal fatto che la Garfagnana è una zona ad alta pericolosità sismica e che la probabilità di forti terremoti è costantemente non trascurabile, sia dal fatto che lo sciame sismico non è ancora del tutto terminato, ha rassicurato istituzioni e cittadinanza riguardo al superamento della fase più acuta dell’emergenza. Il Sindaco Pifferi Guasparini comunica, pertanto,  che vengono mantenuti operativi il COC (Centro Operativo Comunale) con ambulanza e volontari, sino alla fine della mattinata di domani Sabato 2 febbraio e, che per i cittadini che  preferiscono non rimanere nelle proprie abitazioni viene mantenuta aperta la sede della Scuola Secondaria di Primo Grado in Piazza del Centenario del Capoluogo di Camporgiano. Conseguentemente, le Scuole Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado di Camporgiano rimarranno chiuse Sabato 2 febbraio per permettere le operazioni di accoglienza dei cittadini e successiva risistemazione e pulizia dei locali necessarie alla ripresa delle attività scolastiche.   

1 213 214 215 216 217 290