“PROGETTO STALKING” – OPPORTUNITA’ PER AVVOCATI E PSICOLOGI

Stalking, come riconoscerlo, prevenirlo e gestirlo. Percorsi psico-legali per le presunte vittime e presunti autori”. Il Servizio Politiche di Genere della Provincia di Lucca sta sostenendo, con il finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, un  progetto finalizzato a contrastare lo Stalking, che verrà attuato dall’Associazione italiana di psicologia e criminologia di Roma, (AIPC).
L’obiettivo principale è quello di  attivare una rete territoriale di sportelli antistalking, come servizio fornito da esperti per aiutare le vittime attraverso percorsi mirati.
A gennaio 2012 inizieranno i corsi del seminario di formazione per operatori di sportello, a cura dell’Associazione italiana di psicologia e criminologia di Roma: il primo incontro si terrà il 27/01/2012 dalle ore 14.30 fino alle 19.00 circa, nella sala M. Tobino, al piano terra di Palazzo Ducale, Cortile Carrara – Lucca,  mentre il secondo il 28/01/2012 dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle ore 14.30 alle 18.00 circa, sempre nella stessa sede.
La partecipazione al seminario è riservata agli abilitati alla  Professione di Avvocato o Psicologo, ai quali sarà rilasciato un attestato di frequenza, ma è possibile assistere in qualità di uditori anche a chi non possiede tali requisiti, per un massimo di 15 persone, ammesse in base all’ordine cronologico delle richieste.
Gli interessati possono iscriversi entro e non oltre il 20 gennaio prossimo venturo, facendo pervenire il proprio curriculum vitae e compilando la scheda di iscrizione ( in allegato ), utilizzando una delle seguenti modalità:
– per posta al: Servizio politiche giovanili, sociali e sportive – Politiche di genere – Cortile degli Svizzeri, 2 – 55100 Lucca;
– per fax al n.: 0583/417334;
– per e-mail all’indirizzo: centro.po@provincia.lucca.it
Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi ai numeri 0583/417463 – 0583/417488.
MODULO DI DOMANDA